Cristiano Ronaldo continua a essere al centro delle voci del mondo calcistico anche dopo l’eliminazione del suo Portogallo dal Mondiale di Russia per mano dell’Uruguay di Edinson Cavani. Le indiscrezioni, che si inseguono nelle ultime 48-72 ore e lo vedono sempre più vicino alla Juventus, continuano a monopolizzare le prime pagine dei giornali e dei siti di tutto il mondo. Dalla Spagna arriva l’ultima, più precisamente dalla rivista Don Balon: il Real Madrid avrebbe pareggiato l’offerta dei bianconeri e ha pronto un contratto da 30 milioni di euro a stagione. Il presidente dei Blancos, Florentino Perez, non si è ancora rassegnato a perdere il fenomeno portoghese, approdato a Madrid nell’estate del 2009, e, nelle ultime ore, sta provando a ricucire lo strappo fra i due che ha toccato il punto massimo dopo la vittoria della terza Champions League consecutiva, quando Ronaldo sul prato di Kiev ha dichiarato di voler riflettere sul suo futuro lontano dalla Casa Blanca. Il presidente del Real, secondo quanto riporta Marca, ha chiamato a rapporto Jorge Mendes, procuratore di Ronaldo, per un colloquio d’emergenza per discutere del futuro del nativo di Madeira. Sempre secondo il quotidiano spagnolo, la permanenza del portoghese è ‘molto poco probabile’, ma il numero uno Blanco gli sottoporrà il rinnovo di contratto e la palla passerà direttamente a CR7. Intanto a Torino aspettano la decisione definitiva da parte dell’ex Manchester United, con Marotta e Paratici alle prese con varie cessioni per far quadrare i conti e preparare al meglio l’operazione-Ronaldo. Dall’Inghilterra arriva la voce di un accordo fra i bianconeri e il Chelsea per Gonzalo Higuain per una cifra vicina ai 60 milioni di euro. La cessione dell’argentino peserebbe molto anche sugli ingaggi, infatti il Pipita percepisce 7,5 milioni di euro netti a stagione ed è il più pagato dell’intera rosa juventina. Un’altra partenza in cantiere è quella di Daniele Rugani, sempre in direzione Londra sponda Blues, per 40 milioni di euro, che andrebbero a sommarsi ai 60 di Higuain per un totale di 100 milioni, la cifra offerta al Real Madrid per il cartellino di Ronaldo. Il difensore ex Empoli, come Higuain, è una precisa richiesta di Maurizio Sarri, prossimo a diventare il nuovo allenatore del Chelsea

 

Fonte:[sport.virgilio]