GINEVRA, 26 NOV – Sei persone, fra cui alcuni bambini, hanno perso la vita in un incendio divampato nella notte in una palazzina a Soletta (Solothurn), nell’omonimo cantone della Svizzera. Lo riferisce l’agenzia di stampa elvetica Keystone-Ats. Le fiamme sono divampate attorno alle 2 di notte in un edificio in cui abitavano 20 persone e l’allarme è scattato poco dopo, quando uno dei residenti ha notato del fumo nella tromba delle scale, precisano diversi siti svizzeri citando la polizia locale. I vigili del fuoco sono riusciti a trarre in salvo gran parte dei presenti, ma per sei di loro, tra cui un numero ancora imprecisato di bambini, era troppo tardi. Diversi feriti sono stati trasportati all’ospedale. È stata avviata un’indagine per chiarire le cause del rogo.

 

Fonte:[ansa]